INFRAROSSO

Sostituendo il filtro IR CUT, che assorbe le radiazioni dell'infrarosso, con un filtro IR di una determinata l'unghezza d'onda è possibile ottenere immagini composte unicamente dalla riflessione – o dall'assorbimento – della radiazione infrarossa da parte della scena inquadrata.

Scatto originale,

la metà a SX con il filtro IR CUT originale,

la metà a DX senza nessun filtro.

Scatto modificato e reso monocromatico

con regolazioni B/N da Photoshop.

MODIFICA

La modifica viene svolta con l'auslio di una camera sterile, per evitare qualsiasi impurità nelle fasi di rimozione filtro IR CUT ed installazione filtro IR sul sensore.

In diversi casi è possibile adattare il punto di messa a fuoco delle reflex per utilizzare gli obiettivi AF.

Di seguito alcuni link utili per avere maggiori informazioni riguardo la fotografia ed i filtri IR per fotocamere digitali:

 

www.infoaereofoto.it

 

www.nikonschool.it/experience/digitale-ir.php

 

www.fotografiainfrarosso.it

Home